CULTURA > INIZIATIVE IN CORSO > Coppers
Coppers
26 maggio - 15 luglio 2018
Novros a San Lupo
26 maggio – 15 luglio
Ex Oratorio di San Lupo


Inaugurazione: 26 maggio ore 17,30 

Orari di apertura
Venerdì e sabato dalle ore 14.00 alle ore 19.00

La personale “Coppers” presso l’Oratorio di San Lupo vedrà esposte una serie di opere storiche in rame dell’artista newyorkese.

Il lavoro di David Novros è principalmente incentrato sulla spiritualità. A partire dagli anni Settanta Novros ha infatti perseguito una ricerca formale prendendo spunto dagli artisti italiani del Medioevo e dalla loro metodologia nelle scelte cromatiche. La cosa, non che sia strana, è tuttavia di per sé abbastanza unica, dal momento che, solitamente, il periodo italiano per antonomasia resta il Rinascimento. Ma tutto accadde per caso: Novros, visitando il Museo Nacional del Prado ad ammirare i lavori di El Greco, né uscì invece estasiato dall’Annunciazione di Frà Angelico.  Da allora l’artista americano, contemporaneo dei più noti Brice Marden e Donald Judd, ha iniziato la sua ricerca che lo ha spinto, in linea col suo tempo, a perseguire sì uno stile minimalista, come appunto Judd o Marden, ma in un’ottica decisamente più personalizzata e meno in linea con gli altri due.

Il confronto con l’arte italiana Medievale e la sua profonda spiritualità, l’hanno portato sempre di più a radicalizzare il lavoro fino al punto di divenire un esperto conoscitore di Arte Bizantina e del periodo Longobardo. E’ proprio da quest’ultimo periodo storico che si ispirano i lavori che l’artista ha ideato a partire dagli anni Ottanta e che ripropone per la mostra presso l’Oratorio di San Lupo.

L’idea è quella di ricreare all’interno dell’Oratorio una chiesa con una propria storia ed identificazione, richiamando la celebre Cappella di Rothko a Houston. Diversamente da quest’ultima, concepita come luogo sacro per individui di qualsiasi religione, la chiesa di Novros è uno spazio, intimo e privato, che contiene tutto il repertorio culturale che ha segnato la sua poetica.
Per l’artista, quella di San Lupo, diventa un punto d’arrivo nella sua carriera. La sua arte, così legata alla spiritualità e allo spiritualismo medievale, trova finalmente casa in una chiesa, luogo naturale, secondo l’artista, dei suoi lavori.

“Coppers. Novros a San Lupo”
Ex Oratorio di San Lupo
Via San Tomaso, 7, 24121 Bergamo
Contatti: Tel. +39 035 244 492 – info@fondazionebernareggi.it


La mostra prosegue anche presso la Galleria Thomas Brambilla con “Portable Murals” che comprende una serie di grandi tele modulari dell’artista.

“Portable Murals”
Galleria: THOMAS BRAMBILLA
Indirizzo: Via Casalino nr 23/25 24100 Bergamo | Italy
Contatti: ph. (+39) 035 24 74 18 - info@thomasbrambilla.com
Orari di apertura: da martedì a sabato dalle ore 14.00 alle ore 19.00


© 2018, David Novros / Artists Rights Society (ARS), New York. Courtesy Paula Cooper Gallery, New York and Thomas Brambilla Contemporary Art, Bergamo, Italy.
Photogallery