CULTURA > INIZIATIVE IN CORSO > IL DONO DEL PELLEGRINO
IL DONO DEL PELLEGRINO
Il racconto del Natale di Gesù
nei santuari di San Patrizio a Colzate 
e della Santissima Trinità a Casnigo



MENTRE IL SILENZIO FASCIAVA LA TERRA: ITINERARI SULLE VIE DEL SACRO
A partire dal Museo Parrocchiale di Santa Maria Assunta in Vertova, è possibile meditare il mistero del Natale lungo un cammino che va verso il Santuario di San Patrizio e quello della Santissima Trinità: dalla Natività di Giovanni Carobbio al presepe dipinto nel sacello di Colzate, fino al gruppo scultoreo dei Magi di Casnigo. Si è perciò pensato di proporre un itinerario in cui ogni visitatore possa rivivere il senso del dono del pellegrino, in un percorso reale e spirituale fra questi luoghi. Di seguito, si offre di ciascuno una breve introduzione, come una piccola guida tascabile da portare con sé lungo il cammino.

1. Il dono del pellegrino: verso la SS. Trinità di Casnigo

Le tappe del percorso: dopo una visita della mostra Mentre il Silenzio Fasciava la Terra presso il Museo Parrocchiale di Vertova, in 10 minuti di auto si raggiungerà il Santuario della SS. Trinità di Casnigo.

Qui il tema della Natività come dono porterà lungo il cammino dei magi, presenti in un antico gruppo scultoreo all’interno del Santuario, ma anche lungo il cammino delle tradizioni popolari. Dalla Re Magia Nigra al suono del Baghet, sarà possibile riscoprire alcune usanze locali legate al periodo del Natale, oltre ad ammirare pregevoli dipinti raffiguranti la Natività e raffinate opere dell’ingegno artistico locale.

Al termine della visita è previsto un momento conviviale con bevande calde per i visitatori.

Date e orari:
giovedì 8 dicembre, ritrovo al Museo Parrocchiale di Vertova – ore 14.30
domenica 8 gennaio, ritrovo al Museo Parrocchiale di Vertova – ore 14.30

Totale durata della visita: 90 min
Ingresso libero


QUI PER PRENOTAZIONI

La visita è adatta a un pubblico di adulti e bambini accompagnati. Il Santuario è dotato di ampio parcheggio.
In caso di maltempo, il programma resterà invariato.


2. Il dono del pellegrino: verso San Patrizio a Colzate

Le tappe del percorso: la mostra Mentre il Silenzio Fasciava la Terra presso il Museo Parrocchiale di Vertova costituirà la prima tappa. Si procederà, poi, a piedi lungo la strada che porta verso il Santuario di San Patrizio (durata 30 minuti, a tratti su strada e a tratti su un’antica mulattiera). Sul cammino si cercheranno di rintracciare diversi riferimenti al Santo, tra cui simboli, santelle e una fonte a cui le antiche credenze attribuiscono poteri curativi. All’interno del Santuario ci si soffermerà in particolare sul sacello, piccolo edificio cinquecentesco che all’interno custodisce un pregevole affresco della Natività.

Al termine della visita è previsto un momento conviviale con bevande calde per i visitatori.

Date e orari:
domenica 11 dicembre, ritrovo al Museo Parrocchiale di Vertova - ore 14.30
domenica 15 gennaio, ritrovo al Museo Parrocchiale di Vertova - ore 14.30

Totale durata della visita (incluso spostamento a piedi): 90 min
Ingresso libero

QUI PER PRENOTAZIONI

Per chi fosse impossibilitato a spostarsi a piedi, sarà possibile raggiungere il santuario in auto in completa autonomia dopo la visita della mostra. Il Santuario è dotato di comodi parcheggi. La camminata è consigliata a dai 12 anni in su in quanto in lieve pendenza. Si raccomanda di indossare scarpe comode.

In caso di maltempo, ritrovo presso il Museo Parrocchiale di Vertova, dove si visiterà la mostra. Ci si sposterà poi nella vicina chiesa di Santa Maria Assunta a piedi per ammirare alcune opere legate alla Natività e al culto di San Patrizio. Successivamente, si raggiungerà il Santuario di San Patrizio con i propri mezzi.