CULTURA > INIZIATIVE IN CORSO > mostra NELLE ALTE SFERE
mostra NELLE ALTE SFERE

Dal 23 ottobre al 21 novembre 2021
Appuntamenti speciali e visite guidate
In occasione della mostra NELLE ALTE SFERE, i Dipartimenti educativi della Fondazione Adriano Bernareggi propongo ai loro pubblici una serie di appuntamenti speciali e di visite guidate per conoscere da vicino gli affreschi di Francesco Coghetti, le vicende architettoniche della cupola e  i tesori conservati nelle sacrestie della Cattedrale.


VISITE GUIDATE GRATUITE
Ogni sabato e domenica alle 15.30


Nei giorni di sabato 23 e 30 ottobre e 6, 13 e 20 novembre e di domenica 24, 31 ottobre e 7, 14 e 21 novembre alle ore 15.30 è in programma una visita guidata gratuita alla mostra. Dati i posti limitati (massimo 20 persone), è consigliata la prenotazione a info@fondazionebernareggi.it, che garantirà una priorità nella partecipazione.

INFO
Si ricorda che per partecipare alla visita è necessario esibire il green pass.
Presentarsi 5 minuti prima dell’inizio della visita all’ingresso delle sacrestie della cattedrale.


COME IN CIELO
Per i gruppi di catechesi


Il Dipartimento Pastorale, in occasione della solennità di Tutti i Santi, propone a parrocchie e oratori il percorso COME IN CIELO, rivolto ai bambini e ai ragazzi della catechesi e dedicato al tema della comunione dei santi.

COME IN CIELO
Se alzi gli occhi, al centro della Cattedrale di Bergamo, potrai vedere il cielo. Un cielo splendente, in cui le nuvole brillano fino a confondersi con la luce del sole. Un cielo abitato da tantissime presenze (prova a contarle: sono più di cento!), dove la musica dà il ritmo ad una danza, una girandola di gioia e luce. Alza lo sguardo verso un cielo pieno di storie di uomini e donne che ci hanno preceduto nel segno della fede. Grazie a loro il cielo si specchia sulla terra.
Durante la visita bambini e ragazzi diventeranno “esploratori del cielo”, scrutando – con l’ausilio di un binocolo - gli affreschi della grande cupola, scopriranno un cielo nuovo, che invita a sentirti parte della grande festa che vi si sta celebrando: la comunione dei santi e degli angeli in Dio.

INFO
Le visite sono gratuite, grazie al contributo di Caritas Diocesana.
È necessaria la prenotazione
mail: pastorale@fondazionebernareggi.it
tel: 035 278151 (da lunedì a venerdì dalle 9 alle 12)
tel: 035 219 893 (da venerdì a domenica dalle 15 alle 18)


I SEGRETI DELLA CATTEDRALE
I tesori delle Sacrestie
24 ottobre – 30 ottobre – 13 novembre ore 16


Tre viste guidate alle Sacrestie e al Tesoro della Cattedrale
per osservare da vicino preziosi e antichi oggetti liturgici

Una sezione della mostra NELLE ALTE SFERE è allestita nella Sacrestia di Canonici e fornisce l’occasione di accedere ad ambienti normalmente non accessibili, luoghi tanto importanti quanto privati, che custodiscono oggetti liturgici preziosi testimoni della storia, non solo liturgica, della Chiesa di Bergamo. Durante la visita sarà possibile vedere da vicino ciò che di solito possibile ammirare solo a distanza, in un contesto d’eccezione, che permetterà al visitatore di osservare dettagli e particolari.
Le sagrestie, così come gli oggetti che vi sono conservati, si rivelano essere una splendida testimonianza delle vicende e delle epoche che hanno attraversato la storia della nostra città. il percorso vedrà la scoperta di antiche vesti liturgiche tessute con fili d’oro, e preziosi oggetti liturgici, creati da orafi esperti attivi durante i secoli scorsi. Un itinerario tra sete, argenti e pietre preziose, alla scoperta dei simboli e del fascino racchiuso in oggetti magistralmente sbalzati e cesellati.
Dopo aver percorso una parte privata della Cattedrale, la visita proseguirà nelle sue fondamenta (dove è allestito il Museo) alla scoperta della croce di Ughetto, capolavoro di oreficeria, proveniente dall'antica basilica di Sant'Alessando fuori dalle mura e di altri oggetti liturgici custoditi nell’area archeologica di quello che fu anticamente il Duomo.

INFO
È necessaria la prenotazione
mail: info@fondazionebernareggi.it
tel: 035 278151 (da lunedì a venerdì dalle 9 alle 12)
tel: 035 219 893 (da venerdì a domenica dalle 15 alle 18)

Il costo della partecipazione è di 8 euro
e comprende anche il biglietto di ingresso al Museo della Cattedrale
Si ricorda che per partecipare alla visita è necessario esibire il green pass.
Presentarsi 5 minuti prima dell’inizio della visita all’ingresso delle Sacrestie della Cattedrale.


VISITE GUIDATE TEMATICHE
PER SCUOLE E GRUPPI ORGANIZZATI


IL FILO DEL TEMPO
visita di 2 ore: Museo + Cattedrale + mostra NELLE ALTE SFERE


Un itinerario che percorre in due ore quasi duemila anni di storia, dai mosaici pavimentali delle domus romane ai dipinti di Previtali, Cariani, Moroni, Tiepolo e Coghetti. L’itinerario avrà inizio con la visita agli scavi e al Tesoro per concludersi nell’attuale cattedrale di S. Alessandro.
Il luogo permette, attraverso l’evoluzione di un edificio, di vedere con i propri occhi lo scorrere della storia: all’interno del Museo della Cattedrale la pianta dei rinvenimenti dello scavo mette bene in evidenza le fasi evolutive di questo luogo, già abitato a partire dal X secolo a.C.. Dal I secolo a.C. al IV d.C. l’area era occupata da un quartiere di impianto romano, adiacente al foro, attraversato da una strada commerciale sulla quale si affacciavano botteghe, laboratori artigiani e domus residenziali. Nel V secolo sorse una Cattedrale dedicata a San Vincenzo, modificata nel XII secolo e distrutta nel XV per lasciare spazio alla costruzione dell’attuale Cattedrale. All’interno dell’edificio attuale la storia delle committenze artistiche e delle scelte di stile è una testimonianza viva della storia e degli avvenimenti che hanno interessato la comunità cristiana e l’intera città nel corso dei secoli.

INFO
Numero massimo di partecipanti: 20 persone
È possibile far accedere in mostra due gruppi in contemporanea
Costi: 80 euro iva inclusa per ogni gruppo (max 20 ragazzi) + 5 euro a persona
Per prenotare scrivere a info@fondazionebernareggi.it


PROGETTI, CANTIERI, ARCHITETTI
Dalla basilica di san Vincenzo alla cattedrale di sant’Alessandro


Il 26 agosto nel 1889 con l’inaugurazione della facciata si pone fine ad una vicenda architettonica che attraversa più di quattro secoli e che inizia nel 1457 quando il Vescovo di Bergamo Giovanni Barozzi affida al Filarete il progetto di una nuova cattedrale. La nuova chiesa viene costruita su quella antica di origine paleocristiana, già ristrutturata in epoca medievale. Il percorso sarà un viaggio architettonico che dalle domus dell’età imperiale attraverserà i secoli segnato da testimoni illustri della storia dell’architettura: il Filarete, Vincenzo Scamozzi, Lorenzo Binago e Carlo Fontana. Una particolare attenzione sarà rivolta alle vicende architettoniche della cupola, di cui si potranno vedere alcuni progetti originali, esposti in occasione della mostra NELLE ALTE SFERE. Durante la visita i ragazzi potranno vedere il registro di progetti per la realizzazione della cupola del Duomo, proveniente dall’archivio del Capitolo della cattedrale e contenente 12 progetti rilegati relativi alla realizzazione della cupola, tra cui quello presentato nel 1826 da Carlo Amati, professore di architettura all’Accademia di Brera

Durata due ore. 1 ora nel Museo della Cattedrale + 1 ora in Cattedrale
Consigliata per gli istituti tecnici per geometri e per l’indirizzo di architettura dei licei artistici

Numero massimo di partecipanti: 20 persone
È possibile far accedere in mostra due gruppi in contemporanea
Costi: 80 euro iva inclusa per ogni gruppo (max 20 ragazzi) + 5 euro a persona
Per prenotare scrivere a info@fondazionebernareggi.it